dimanche 27 janvier 2019

La psychiatrie italienne entre le XIXe et le XXe siècles

La psichiatria italiana tra Ottocento e Novecento. Dal manicomio al territorio

A cura di Massimo Aliverti

pagine: 288
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-255-1840-5
data pubblicazione: Dicembre 2018
editore: Aracne
 

SINTESI Il volume raccoglie, in parte rielaborati e aggiornati nella bibliografia, molti dei contributi dei numerosi relatori presenti ai due congressi di Storia della Psichiatria organizzati da Massimo  Aliverti, rispettivamente a Imola nei giorni 4–5 ottobre 2016 (“Percorsi e lineamenti della psichiatria italiana tra Ottocento e Novecento”) e a Recanati nei giorni 5–6 ottobre 2017 (“Il manicomio e la vita manicomiale. Archivi ed altre testimonianze”). In tali conferenze, autori di varia estrazione e formazione (psichiatri e infermieri psichiatrici, psicologi, educatori, storici, antropologi, filosofi, giuristi e archivisti) provenienti da molte regioni italiane hanno tratteggiato lo sviluppo storico della psichiatria italiana negli ultimi due secoli. Il volume è introdotto da una premessa e da un saggio storico–medico del curatore della raccolta nonché organizzatore dei due congressi.


Aucun commentaire:

Publier un commentaire